Test imballi e-commerce

Test imballi e-commerce 2017-06-08T10:24:16+00:00

Le distanze sempre maggiori fra fornitori e clienti, il frazionamento delle consegne ed i tempi dimezzati per il rifornimento dei prodotti sul mercato hanno esasperato le sollecitazioni subite dai prodotti imballati durante un ciclo di trasporto. Non da meno, l’incremento esponenziale delle vendite e-commerce sta facendo avvertire sempre più la necessità di testare i propri imballi per verificarne la resistenza in particolari situazioni di stress di trasporto come quelle che si verificano per il commercio elettronico.
La SERIE ISTA 3 grazie alla sua specificità e completezza, è la più indicata e richiesta dai corrieri espressi (Small Parcel) per il trasporto di imballi singoli di peso inferiore ai 68Kg.
UPS ritiene idonei alla spedizione con Corriere Espresso (Small Parcel) tutti gli imballi testati in conformità alla procedura di verifica della SERIE ISTA 3A a garanzia del livello più appropriato di protezione del prodotto.
Nello specifico i test della SERIE ISTA 3 consistono nella riproduzione fedele in laboratorio delle sollecitazioni che l’imballo ed il prodotto in esso contenuto potrebbero subire durante un ciclo di trasporto. I test facenti parte di questa SERIE, verificano tutte le 4 Categorie Generali di Protocolli ISTA ossia caduta, vibrazione, compressione e condizionamenti atmosferici, creando così una aspettativa di maggiore prevedibilità delle prove rendendole più attendibili e precise.

I test includeranno prove quali:

  • Random Vibration o Vibrazione Casuale;
  • Caduta da diverse altezze applicate secondo al tipo di imballo campione;
  • Condizionamenti atmosferici in camera climatica.

Per questa categoria di imballi Grifal applica i seguenti protocolli di test:
Peso – 68 Kg o meno colli liberi
Serie – 1A – 1C – 1G – 2A – 2C – 3A – 3B – 3F – 6

Con Grifal puoi verificare e certificare l’affidabilità del tuo imballo. Scopri le procedure di test ISTA in italiano!