fbpx

About Federico De Zani

This author has not yet filled in any details.
So far Federico De Zani has created 35 blog entries.

Grifal su Impakt, l’inserto di Italia Imballaggio

Si parla di Grifal su Impackt, l’inserto di Italia Imballaggio per Ipack-Mat, la nuova sezione espositiva di IPACK-IMA 2018 (29/05 - 01/06, Rho Fiera) dedicata a componenti, materie prime e soluzioni innovative di imballaggio ad alto valore aggiunto. Grifal avrà al suo interno un corner dove presenterà le soluzioni in cArtù®, il nuovo cartone ondulato ad alto spessore e dal basso consumo di carta con proprietà tecniche innovative e brevettato dall'azienda. Leggi l'inserto a questo link: http://www.impackt.it/2018/03/05/impackt-2-2018/#more-1607    

Innovazione e packaging design: la soluzione d’imballo Grifal per Gewiss

Grifal ha sviluppato per Gewiss una soluzione di imballo dal materiale e packaging design innovativi Candidata al Best Packaging 2018 (Oscar dell’Imballaggio), questo imballo è rappresentativo della ricerca tecnica che da sempre caratterizza l’azienda. Estremamente funzionale, al 100% ecologica e testata secondo il protocollo ISTA 1A, questa soluzione soddisfa pienamente le esigenze di protezione del prodotto e di salvaguardia dell’ambiente. La sua particolare struttura “a fisarmonica” permette inoltre di minimizzare l’impatto gestionale a magazzino (riducendo i costi di stoccaggio) e di ridurre i tempi di assemblaggio. Soluzione d'imballo Grifal per proiettore Smart[PRO] Gewiss Proiettore Gewiss Smart[PRO] Brief di progetto Gewiss ha prodotto una nuova linea di proiettori e LED ad alto potenziale: Smart[PRO]. Concepiti per l’illuminazione di grandi aree sportive, questi fari permettono un notevole risparmio energetico, sono facilmente installabili e altamente performanti. Gewiss si è affidata a Grifal per la realizzazione di un imballo con le seguenti caratteristiche: SEMPLICE AMMORTIZZANTE BLOCCANTE IMPATTO GESTIONALE RIDOTTO CERTIFICATO ISTA ECOCOMPATIBILE Un materiale innovativo: cArtù® Questo imballo è realizzato con cArtù®, un innovativo cartone ondulato dalle performance eccezionali brevettato da Grifal. La “Fisarmonica”: un packaging design semplice ed efficace Il packaging design “a fisarmonica” permette a un semplice pannello in cArtù® di assumere forme diverse grazie a dei semplici mezzi-tagli. Per questa soluzione sono stati realizzati quattro pannelli identici (un unico codice) in grado di assumere tre diverse forme proprio grazie a questo sistema. Una soluzione estremamente semplice quanto funzionale, resa possibile grazie alle proprietà uniche di cArtù®. Ammortizzante ma senza plastica A differenza del comune cartone ondulato, cArtù® è ammortizzante grazie alle sue onde ad arco extra-alte (per questa soluzione 20mm). Per questo motivo la soluzione è priva di plastiche ed è 100% ecologica, essendo interamente realizzata in carta. Bloccaggio [...]

GRIFAL CON GEWISS CANDIDATA ALL’OSCAR DELL’IMBALLAGGIO (BEST PACKAGING) 2018

La soluzione d'imballo realizzata da Grifal per Gewiss è candidata all'Oscar dell'Imballaggio (Best Packaging) 2018. L’edizione di quest’anno sarà incentrata su: innovazione tecnica; innovazione di design. Grifal presenta l’imballo per la nuova linea di fari a led SMART[PRO] realizzati da Gewiss per l’illuminazione di grandi aree sportive. Questa soluzione è realizzata in cArtù®, un nuovo cartone ondulato dalle performance eccezionali, ed è caratterizzata da un esclusivo pack design “a fisarmonica”. È quindi è al 100% ecocompatibile, essendo realizzato interamente in carta, inoltre blocca e protegge efficacemente il faro all’interno della scatola. Questo imballo rappresenta una vera rivoluzione nel mondo del packaging: combina un’eccezionale innovazione di prodotto con un nuovo packaging design. La consegna dei riconoscimenti avverrà durante un evento dedicato, aperto alla stampa e al pubblico durante Ipack-Ima, in programma dal 29 maggio al 1 giugno 2018.

QR CODE E PACKAGING: SOLUZIONI E APPLICAZIONI INNOVATIVE

Il codice QR o QR Code è un sistema di codificazione sempre più utilizzato nel mondo del packaging. Come il Bar Code tradizionale il QR Code si basa su un codice stampato, ma a differenza del primo permette di accedere a maggiori contenuti, più rapidamente e per mezzo di un semplice smartphone. Il QR code trova numerose applicazioni vantaggiose nel mondo dell’imballaggio come strumento logistico e/o di comunicazione tra packaging e consumatore finale. Cos’è il QR Code? Il codice QR (acronimo di Quick Response) è un sistema di codificazione basato su un codice a barre a matrice il quale consente di memorizzare informazioni che possono essere lette da uno smartphone. Il QR code appresenta un’evoluzione del Bar Code (codice a barre) perché contiene molte più informazioni ed è più veloce da rilevare. Invenzione del QR Code Il QR Code è stato casualmente inventato nel 1994 da Masahiro Hara, ingegnere elettronico e managing director dell’azienda Denso Wave (sussidiario di Toyota), per migliorare il tracciamento dei componenti nella filiera produttiva e ottimizzare i processi logistici della sua azienda. Per funzionare l’invenzione di Masahiro Hara necessita solo di uno smartphone e un’apposita app gratuita; per questo motivo oggi è entrata nelle vite quotidiane di milioni di persone in tutto il mondo. Masahiro Hara Vantaggi rispetto al bar code tradizionale Il codice a barre tradizionale o Bar Code permette di contenere massimo 20 caratteri alfanumerici in combinazioni limitate. I QR Code invece possono leggere rapidamente circa 7mila caratteri numerici differenti, caratteri alfabetici, simboli e dati binari. Questi dati possono rimandare a pagine web con informazioni di varia natura e aggiornabili nel tempo. È possibile accedere ovunque ed in qualsiasi momento a queste informazioni per mezzo di un semplice [...]