fbpx

About Ilaria Ravanelli

This author has not yet filled in any details.
So far Ilaria Ravanelli has created 6 blog entries.

cArtù permette di risparmiare il 74% di anidride carbonica e ridurre del 95% la materia prima utilizzata.

La Stampa parla della nostra azienda e dei vantaggi ambientali di cArtù, all'interno della sezione 'tuttogreen': "Parliamo di cArtù, invenzione dell’azienda di packaging sostenibile bergamasca Grifal, premiata dall’Ufficio Europeo dei Brevetti. Il cartone dalle “alte onde” è realizzato tramite un sistema produttivo capace di creare un ondulato dai 7 a 20 mm." Nello stesso articolo vengono trattate altre tematiche, quali: la notizia della certificazione di Amazon, il carattere sostenibile di cArtù e l'inserimento di Grifal nella ricerca di Symbola GreenItaly. Ringraziamo il giornalista Federico Ruggeri per la pubblicazione ➡ https://bit.ly/2LlvWQs Buona lettura!    

Grifal è la prima azienda italiana ad essere certificata da Amazon per la progettazione, la fornitura e la certificazione degli imballi per l’e-commerce.

A inizio febbraio il nostro team di packaging designer ha partecipato al corso di formazione dalla durata di due giorni tenutosi a Seattle, Washington, presso il Customer Packaging Experience Lab (CPEX) di Amazon. Di conseguenza, Grifal è ora membro del Global Amazon Support and Supplier Network (APASS). La rete APASS è composta da 31 compagnie internazionali e Grifal è l'unica azienda italiana tra di loro. Questo riconoscimento rafforza ulteriormente le competenze di Grifal in merito alla progettazione, fornitura e certificazione degli imballaggi per l'e-commerce. Il colosso dell'e-commerce ha creato un network di aziende, in tutto il mondo, che abbiano l'esperienza per progettare e certificare imballaggi che soddisfino i requisiti per la consegna dei prodotti acquistati online. Tra questi, i più importanti sono gli standard "Frustration Free Packaging" (FFP) e "Ships in Own Container" (SIOC) per una migliore esperienza del cliente e un packaging più ecologico e meno dispendioso. In questo link potrete vedere l'elenco APASS inglese completo delle aziende certificate, tra cui la nostra.   La notizia è stata ripresa dalla rivista MarkUp, Logistica Management, Largo Consumo, e Alimentando.  

L’Ufficio Europeo dei Brevetti ha comunicato a Grifal la conferma del brevetto europeo per il processo di produzione del suo prodotto più rivoluzionario: cArtù.

La notizia è stata ripresa da la Repubblica, nella sezione Economia&Finanza: "Il Brevetto Europeo rappresenta un miglioramento importante degli asset tecnologici aziendali. Grazie ad esso Grifal potrà meglio proteggere le sue tecnologie e gli investimenti effettuati in R&D dall’utilizzo e dalla riproduzione da parte di terzi. Sarà anche possibile acquisire risorse economiche supplementari attraverso la gestione diretta dei diritti di utilizzo." Qui il ➡ link per leggere la notizia. Inoltre, la notizia è stata riportata anche da: advfn.com, marketinsight.it, Borsaitaliana.it, it.anygator.com, sannioportale.it, ilsecoloxix.it, 247.libero.it, lastampa.it, Zazoom.it, teleborsa.it e Tgcom24.   

Economia circolare: cArtù contribuisce alla salvezza della Terra

L'articolo "Ci servirebbe un'altra Terra", uscito in data odierna 11 Marzo 2019 a cura di Milena Gabanelli e Francesca Gambarini, parla di economia circolare come unica salvezza della Terra. Le due giornaliste citano Grifal tra aziende “circolari” del calibro di Adidas e Novamont: "L’azienda bergamasca Grifal produce il cartone ondulato, totalmente riciclabile e così resistente da poter sostituire il polistirolo o altri materiali chimici da imballaggio. Lo scorso giugno l’azienda si è quotata all’Aim, e dopo un solo mese il valore delle sue azioni ha registrato un più 160%". Per saperne di più aprite questo ➡ link   All'interno del video, a partire dal minuto 1.13 sentirete parlare di noi. Buona visione!        

L’ecosostenibilità di cArtù su Buone Notizie di Corriere della Sera

Articolo di Martedì 26 Febbraio 2019. Grifal è stata citata nel Corriere della Sera, tra le case history dell’economia circolare, per il suo "imballaggio perfetto con cArtù" a pagina 6: “Come sostituire con un materiale sostenibile la plastica e il polistirolo degli imballi, che inquinano l’ambiente e invadono gli oceani? Con cArtù, un nuovo tipo di cartone ondulato, potremmo liberarci di gran parte dei derivati del petrolio che oggi ci sembrano insostituibili. Il materiale è prodotto da Grifal, un’azienda di Cologno al Serio, in provincia di Bergamo, che opera da 50 anni nel mercato degli imballaggi industriali, ma si è quotata solo recentemente a Piazza Affari. [..] Un metro cubo di cArtù può arrivare a pesare circa un quarto rispetto al comune cartone tradizionale. Ovviamente è riciclabile e può essere smaltito nella normale raccolta urbana differenziata. Per questo viene utilizzato efficacemente nell’imballaggio per sostituire materiali derivati dal petrolio: rispetto al polistirolo, ad esempio, riduce del 90% i costi legati allo smaltimento.”   Per ingrandire clicca le immagini ⬇

Grifal ha ricevuto la Menzione d’Onore per cArtù® alla 15esima edizione del grandesignEtico International Award

cArtù®, l’innovativo cartone ondulato prodotto da Grifal, ha ricevuto una Menzione d’Onore alla cerimonia di premiazione, che si è svolta giovedì 21 febbraio presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale a Milano. La giuria ha voluto riconoscere all’azienda “il suo impegno nella salvaguardia dell’ambiente, oltre al valore storico di un’azienda familiare che, dal 1969, continua a innovare, non solo nel proprio settore”. All'evento hanno partecipato altre aziende e designer che, come noi, perseguono criteri di eccellenza qualitativa ed eccellenza etica nello sviluppo dei loro prodotti. I partecipanti finalisti insieme a Grifal sono: Tucano, Scandola Mobili, Giuri I Zi, Ergogreen, UYN, GianCarlo Montebello, Caimi Brevetti, Rubinetterie Stella SpA, Effepi Security Doors, Idrosanitaria Bonomi, Litoart, Budri, Fontanot, IBEBI Design, Vigano' & C Arredamenti, Pointhouse, ALIVAR. Il premio internazionale, che ha ricevuto il Patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano e Fondazione Symbola, viene assegnato ogni due anni ad aziende e designer che hanno saputo innovare nel design difendendo i valori dell'etica e della sostenibilità. Alla premiazione hanno partecipato Fabio Gritti, CEO e Presidente di Grifal e Giulia Gritti, Marketing Manager.      La notizia è stata ripresa anche da Adnkronos [link]. La mostra, allestita presso lo Spazio Grandesign in Piazzale Cadorna 2 a Milano, sarà inaugurata su invito oggi, 22 febbraio, alle ore 18.00 e aperta al pubblico dal 25 al 28 febbraio 2019, dalle ore 10.00 alle ore 18.00.