A causa della situazione di emergenza dovuta al Covid-19, le persone stanno cambiando molte abitudini di vita quotidiana: fra le principali quelle legate agli acquisti, un tema che traina alcuni fondamentali come il packaging per l’eCommerce e la logistica. I consumatori infatti orientano sempre più le loro spese verso lo shopping online, comprando beni e servizi da pc, tablet e soprattutto da smartphone.

La fotografia dell’eCommerce in Italia nel primo trimestre 2020

Quella che era già una tendenza riconosciuta1 nel 2019 ha subìto una forte accelerata e le aziende, fra chi gestiva già un eCommerce e chi invece necessita di lanciarne uno in tempi brevi, hanno l’esigenza di approfondire la conoscenza del fenomeno e di affidarsi a solide partnership.

Come si suol dire, le persone fanno di necessità virtù: costretti a casa, consumatori e cittadini sviluppano da zero o migliorano le loro competenze digitali per motivi di lavoro, studio, comunicazione e acquisto.

Il blocco (e il potenziale ridimensionamento anche nel breve-medio periodo) dello shopping tradizionale obbliga molti settori produttivi e distributivi a fare i conti con l’impatto della crisi. Le strategie dovranno quindi concentrarsi in modo rapido sul rafforzamento della propria presenza web e, in diversi casi, sulla costruzione e sulla crescita di un business online. I dati² testimoniano che i volumi dell’eCommerce in Italia sono aumentati dell’81% dall’ultima settimana di febbraio: un “quasi raddoppio” rispetto al medesimo periodo dello scorso anno.

Consideriamo che, di norma³, un’azienda impiega dai 6 ai 9 mesi per realizzare un progetto di vendita online. Tuttavia, è possibile creare un servizio di eCommerce funzionante in molto meno tempo di quanto si creda; ovvio è che una scarsa comprensione di ciò che è possibile realizzare con il digitale può rivelarsi un freno – quantomeno per muoversi in tempi brevi. Restiamo positivi: i casi di successo non mancano, come il caseificio Quattro Portoni che ha creato un sito e-commerce in pochissimo tempo.
Di tutto ciò parleremo in modo più approfondito in un prossimo articolo: continua a seguirci.

La soluzione cushionPaper™ per eCommerce e imballaggio

È possibile risolvere le criticità dell’eCommerce legate all’imballaggio, alla sicurezza dei prodotti e all’eco-sostenibilità grazie a cushionPaper™ di Grifal, con l’obiettivo per il merchant di non fallire il time-to-market proprio in questa fase storica molto delicata.

cushionPaper™ è l’innovativo packaging ecologico:

  • realizzato in carta completamente riciclata e riciclabile
  • che nasce dall’esigenza di proteggere, riempire, bloccare e avvolgere gli oggetti, anche i più fragili, all’interno di qualsiasi contenitore
  • si adatta a ogni forma, peso e dimensione del prodotto o della scatola
  • è completamente Made in Italy e inserito in un contesto di economia circolare
  • la materia prima utilizzata è certificata FSC®

I prodotti cushionPaper™ vengono forniti in pratiche scatole o in rotoli leggeri; sono pronti all’uso ed innovativi in termini di eco-compatibilità e prestazioni.

Come Grifal supporta la distribuzione

Grifal garantisce ai propri distributori il rispetto della clientela acquisita e li supporta attivamente nelle attività di posizionamento e comunicazione – anche in rapporto agli importanti aspetti legati all’eCommerce, come abbiamo visto sempre più decisivi per rafforzare la presenza sul mercato:

  1. Servizio di spedizione just in time dei prodotti presenti a catalogo, grazie a una logistica integrata. In questo modo offriamo un considerevole vantaggio dato dalla riduzione dei volumi di magazzino sia del distributore che del cliente finale.
  1. Le consegne avvengono in tempi rapidi tramite la spedizione diretta tra la logistica e il consumatore finale, grazie anche a un importante accordo che Grifal ha firmato con un primario player internazionale della logistica integrata. Con cushionPaper™ le spedizioni non saranno più un ostacolo.
  1. Un catalogo e un listino dedicati alla nuova linea cushionPaper™, che forniamo a tutti i distributori.

I test più completi ed efficaci per le vostre soluzioni di imballo

Il laboratorio accreditato Grifal è certificato per l’esecuzione di ben 20 protocolli di prova, tra cui 6-Amazon.com-SIOC., stabiliti dalla International Safe Transit Association – ISTA.
Effettuiamo diverse categorie di test con l’obiettivo di soddisfare requisiti di sicurezza richiesti sia dalle normative vigenti che dagli stessi clienti, stabilendone così l’effettiva conformità ed affidabilità. Ne parliamo in modo più approfondito in questo articolo.

Il nostro laboratorio è inoltre il primo in Italia ad essere incluso nella rete della Amazon Packaging Support and Supplier Network (APASS), la rete di supporto e fornitori di imballaggio Amazon composta da aziende e laboratori in grado di assistere nelle fasi di test, progettazione e fornitura di imballaggi.  Il tutto avviene rispettando le Certificazioni di imballaggio del Customer Packaging Experience Lab di Amazon (CPEX), Seattle, Washington.

Qui trovi tutte le informazioni utili sui test di imballo >>

Grifal è operativa con tutte le attività di consulenza e produzione

Ricordiamoci che l’emergenza legata al Covid-19 è prima di tutto una tragedia umana ed è il contesto in continuo mutamento nel quale le aziende devono adottare:

  • tutte le misure di prevenzione per proteggere il personale
  • le risposte organizzative a supporto del business dei cliente

Grifal dà il massimo per tutelare i propri dipendenti e collaboratori e per essere operativa al servizio di aziende clienti e distributori che rientrano nelle filiere strategiche. Leggi l’approfondimento sul tema dell’operatività di Grifal durante questo periodo così sfidante per tutti.

Richiedi subito un preventivo
Scarica il catalogo 2020 cushionPaper

Sei interessato ai temi dell’eCommerce? Segui la serie di articoli:

Certificazione Amazon e Test ISTA: per far crescere il tuo eCommerce affìdati a Grifal

È possibile immaginare allo shopping online senza considerare Amazon? Probabilmente no. Basti pensare come il colosso dell’eCommerce abbia un tasso di conversione del 13%, circa sette volte superiore alla media del mercato…

Continua a leggere

Il successo dell’eCommerce non si ferma, grazie a cushionPaper™ è anche eco-sostenibile

Le vendite online mantengono la tendenza di crescita: l’eCommerce si conferma, anche a marzo, il protagonista delle modalità di acquisto e di distribuzione in Italia. Grifal supporta i player di questo mercato grazie a Test e Packaging certificato Amazon e a cushionPaper™…

Continua a leggere

Con Inspiropack™ scegli la soluzione packaging ad altissime prestazioni per l’eCommerce

I sistemi di imballaggio Inspiropack™ sono caratterizzati da una tecnologia evoluta e basata sulla creazione del vuoto, in cui gli oggetti vengono “bloccati” su un supporto che può essere realizzato in Mondaplen® o in cArtù®. Questi innovativi materiali ondulati proteggono efficacemente gli oggetti dagli urti…

Continua a leggere

La forte sinergia tra Packaging e Logistica può far volare il tuo eCommerce

Dopo alcuni mesi di lockdown le aziende e i clienti si stanno rendendo conto di come il ritorno alla “normalità” di acquisti e vendite, una combinazione di offline e online, sarà graduale. È anzi prevedibile che la nuova normalità vedrà un’ulteriore crescita dell’eCommerce…

Continua a leggere