Lunedì 6 luglio 2020 si è svolto il webinar dedicato al futuro del packaging sostenibile organizzato da Politico1, una delle principali organizzazioni giornalistiche presenti a livello internazionale, in collaborazione con Fefco2, l’associazione europea degli imballaggi in cartone ondulato.

Mentre la Commissione Europea esamina le misure per aumentare il riutilizzo e il riciclo degli imballaggi, Politico convoca una discussione di alto livello per condividere il futuro del Green Packaging.
L’evento live intitolato “#FutureOfPackaging” è stato presentato dalla giornalista americana Eline Schaart che ha dato il via a una serie di interventi; tra gli speaker è possibile citare:

  • Dr. Fady Gemayel, Presidente di Fefco
  • Piotr Barczak, Responsabile delle politiche senior per i rifiuti presso l’Ufficio europeo dell’ambiente
  • Christoph Epping, Ministero federale dell’ambiente, conservazione della natura e sicurezza nucleare, Germania
  • Joanna Drake, Vicedirettore generale della Commissione Europea

I contenuti del webinar ‘Future Of Packaging’

Durante gli interventi è emerso come ogni settore industriale voglia sempre più essere certo che le sue istanze abbiano la massima rilevanza presso i Governi e le Istituzioni Comunitarie.
La crisi dovuta alla pandemia ha messo in primo piano la questione di quali settori e prodotti siano da considerarsi essenziali. Anche a causa della chiusura forzata dei negozi e di altre restrizioni, si sono moltiplicate le vendite a distanza e questo per l’industria del packaging ha comportato un ulteriore aumento della domanda.

economia circolare

La crescita delle richieste di imballaggi nel breve e medio periodo pone una semplice domanda: cosa bisogna fare per rendere e mantenere gli imballaggi eco-sostenibili?

Vediamo cosa ne pensano gli intervistati al riguardo:

  • Secondo Joanna Drake bisognerebbe affrontare le minacce più importanti e le sfide per l’ambiente quando guardiamo al packaging e afferma, inoltre, che dobbiamo essere ancora più intelligenti in termini di innovazione del packaging per renderlo più riciclabile e più riutilizzabile.
  • Piotr Barczak sostiene che pochi Stati membri dell’UE hanno recepito la Direttiva sui rifiuti di imballaggio nella legislazione nazionale. Barczak afferma che l’economia circolare non riguarda solo il riciclo, ma anche politiche adeguate di prevenzione.
  • Christoph Epping dichiara che la Presidenza tedesca sostiene i piani della Commissione sull’economia circolare. Ritiene che il piano d’azione per l’economia circolare della Commissione aprirà la strada ad un futuro più sostenibile in Europa.

L’evento si conclude con le osservazioni del Dr. Fady Gemayel, Presidente di Fefco:

“Il packaging è essenziale nella nostra società per trasportare e proteggere i bene nel tragitto tra il produttore e il consumatore. Senza packaging la nostra economia non può funzionare. Le istituzioni europee hanno riconosciuto il bisogno di un’economia sostenibile e siamo felici di poter supportare questo processo producendo un prodotto realmente sostenibile.”

Cosa è necessario fare per rendere gli imballaggi più sostenibili?

La prima risposta emersa durante l’evento è stata “ridurre la complessità di materiali e prodotti”.

A seguire, altre misure utili:

  • Un mercato che funzioni meglio per i materiali secondari
  • Stabilire obiettivi obbligatori per il contenuto riciclato
  • Limitare l’uso di alcuni materiali di imballaggio a determinate applicazioni
  • Migliore l’attuazione delle norme attuali

Quali sono i criteri più importanti per un packaging sostenibile?

La risposta che ha ottenuto più successo tra gli spettatori del live è stata “un packaging che riduca il footprint”.

A seguire:

  • Essere riciclabile
  • Essere riutilizzabile
  • Essere realizzato con fonti rinnovabili
  • Un packaging che utilizza una minima quantità di materiale

Grifal, in qualità di azienda produttrice di imballaggi eco-sostenibili, si rispecchia con le tematiche discusse all’interno dell’evento live.

La nostra azienda, infatti, dedica costantemente importanti risorse nella Ricerca e Sviluppo di prodotti ecosostenibili con soluzioni innovative, come cushionPaper™ – l’innovativo cartone ondulato completamente riciclato e riciclabile – stando al passo con le esigenze del prodotto, del consumatore e del mercato.

Il mondo si sta dirigendo sempre più verso una direzione green e Grifal si trova in prima linea in questa “battaglia” di salvaguardia dell’ambiente.

CONTATTACI
scarica il catalogo 2020 cushionPaper

Sitografia

1 Politico.eu https://www.politico.eu/event/future-of-packaging/
2 Fefco: https://www.fefco.org/