Sviluppare una rete europea di siti dedicati alla produzione e trasformazione di cArtù e alla vendita di soluzioni di imballo customizzate è uno dei diversi progetti a cui stiamo lavorando per il prossimo futuro.

L’obiettivo nel medio termine è di ampliare, anche in partnership con soggetti già presenti in quei territori, la rete di siti produttivi nei principali Paesi europei, oltre al sito di Guimaraes in Portogallo insieme con Grupo José Neves attivo da quest’anno e al sito di Timisoara, in Romania, avviato nel 2021.

In una situazione di mercato che vede in contrazione il PIL, la produzione industriale e l’attività manifatturiera, legata a doppio filo al settore degli imballaggi, continua la crescita di cArtù, le cui vendite hanno raggiunto il 33% dei ricavi del Gruppo, così come quella delle vendite estere la cui percentuale ha raggiunto il 27% del totale – nonostante le esportazioni di imballaggi italiani risultino in calo del 2,2% (dato Istituto Italiano Imballaggio)

Il comunicato stampa completo è disponibile nella sezione “Comunicati stampa finanziari” dell’area Investor Relations.

Rimaniamo in contatto!

📧 Clicca qui per iscriverti alla newsletter mensile Grifal Group e non perderti le novità sui prodotti, i clienti, gli eventi aziendali e i temi Green Packaging e Sostenibilità.